Marko: “Ferrari conquisterà un paio di vittorie nel 2022”

1 min read

Carlos Sainz Jr (ESP) Ferrari SF-21 and Sergio Perez (MEX) Red Bull Racing RB16B battle for position. 13.11.2021. Formula 1 World Championship, Rd 19, Brazilian Grand Prix, Sao Paulo, Brazil, Sprint Race Day. - www.xpbimages.com, EMail: requests@xpbimages.com © Copyright: Batchelor / XPB Images

Intervistato dalla rivista Autorevue, Helmut Marko è tornato a parlare degli obiettivi Ferrari per la stagione 2022 di Formula 1, sottolineando come Carlos Sainz e Charles Leclerc potranno ambire ad un paio di vittorie nel campionato che scatterà il prossimo marzo in Bahrain. Secondo il Manager austriaco, il Cavallino compierà un passo avanti importante in termini di performance, ma non sufficiente per “strappare” il titolo mondiale a Red Bull e Mercedes, le quali partiranno da Sakhir con tutti i favori del pronostico, nonostante i nuovi regolamenti tecnici.

“Speriamo i livelli in griglia siano più compatti nel 2022, visto che lo scorso anno Hamilton e Verstappen hanno mostrato una velocità nettamente superiore alla concorrenza, doppiando quasi tutti”, ha affermato il Manager austriaco. “Onestamente non credo che nelle zone di vertice ci saranno degli scossoni così forti da ribaltare gli equilibri”.

“Forse la Ferrari farà un altro paio di passi in avanti, magari vincendo una o due gare, ma non mi aspetto granché altro”, ha proseguito. “I miglioramenti apportati alla power unit sono stati evidenti, già a fine 2021, e da quello che si dice stanno anche facendo molto bene per quel che concerne il carburante biologico che entrerà in vigore il prossimo campionato. Quindi saranno competitivi, ma per il titolo serve costanza di rendimento nell’arco di tutta la stagione”.

Motor Racing League plugin by Ian Haycox